cover raistoria

Progettarte e Buk Festival presentano

TRA LE ONDE NEL CIELO

un film-documentario scritto e diretto da Francesco Zarzana

con Claudia Campagnola, Marco Morandi, Lucia Fossi, Elena Polic Greco, Lucia Bendìa
e con la partecipazione straordinaria di Laura Efrikian

Colonna sonora originale di Valérie Marie (Associated Music International)
Among the waves in the sky (F. Zarzana/E. Mazzotti – V. Marie – L. Maiani)
cantata da ELEONORA

Il 28 gennaio 1966, sette giovani nuotatori della Nazionale italiana Daniela Samuele, Carmen Longo, Amedeo Chimisso, Sergio De Gregorio, Luciana Massenzi, Bruno  Bianchi, Dino Rora, il loro allenatore Paolo Costoli ed il cronista RAI Nico Sapio furono tra le vittime di un terribile disastro aereo in Germania. Ragazze e ragazzi sereni, motivati, pieni di speranze e di entusiasmo. Vite improvvisamente spezzate quando l’aereo sul quale viaggiavano quasi per caso e solo grazie a una serie di fortuite circostanze combinate, precipitò in fase d’atterraggio a Brema, in Germania, mettendo fine alla loro breve esistenza.
Quasi mezzo secolo dopo, l’autore Francesco Zarzana ripercorre quella tragedia che sconvolse il Paese e cambiò per sempre la storia della Nazionale italiana di nuoto.

Il film è patrocinato da Federnuoto e realizzato con il contributo di BPER Banca e Panathlon Modena.

AMONG THE WAVES IN THE SKY
written and directed by Francesco Zarzana
with Claudia Campagnola, Marco Morandi, Lucia Fossi, Elena Polic Greco, Lucia Bendia and the special appearance of Laura Efrikian

Director of photography Victorr Torrefiel Vicente
Supervision of Rosita Pisacane

Original soundtrack by Valérie Marie (Associated Music International)
Among the waves in the sky (F. Zarzana/E. Mazzotti – V. Marie – L. Maiani)
sung by Eleonora Mazzotti

On January the 28th 1966, seven young swimmers of the Italian national, their coach and a RAI reporter have been involved in a terrible plane crash in Germany. Their plane crashed in Bremen after an aborted landing putting an end to their brief existence. That night in Bremen it was raining and fogging.
There were no survivors. That night, the best Italian swimmers died, they were four boys and three girls: Daniela Samuele, Carmen Longo, Amedeo Chimisso, Sergio De Gregorio, Luciana Massenzi, Bruno Bianchi, Dino Rora. With
them, the coach Paolo Costoli and the RAI journalist Nico Sapio. An half century later, the author Francesco Zarzana recalls the tragedy that shocked Italy and changed the history of the Italian national swimming team forever.

logo_fin_registrato_ufficiale_600             EXE_BPER Banca_Logotipo_V Colori_Pos_PMS             LOGO PANATHLON MODENA CLUB MODENA